Referenze


Tra i maggiori progetti sviluppati dal Consorzio Ecoqual'It:

ITER - PROGETTO LIFE UE Direzione Generale XI


Progetto pilota di recupero consumabili esausti.

Il Progetto IterInformation Technology environmental recovery – realizzato con i finanziamenti della Commissione europea e grazie all’adesione di tredici aziende del settore hi-tech, è riuscito a definire un modello logistico per il recupero di cartucce toner esauste.
Il progetto pilota, realizzato insieme a Regione Lombardia e Provincia di Milano, ha attuato l’installazione di circa 2.500 ecobox (contenitori per la raccolta delle cartucce a fine vita, con il logo ecoqual’It) nei centri direzionali, nelle aziende e nelle istituzioni della Lombardia.

Due gli obiettivi ultimi del progetto:
1. diminuire l’impatto ambientale e recuperare le materie prime e seconde;
2. controllare la qualità del prodotto rigenerato secondo precise procedure di re-manufacturing


ACCORDO DI PROGRAMMA - Ministero Ambiente


Nell’ambito del Decreto Ronchi, un progetto per la raccolta e il recupero delle cartucce toner, ink jet e bubble jet esauste del settore SoHo.

Nell’ambito del Decreto Ronchi, il Consorzio ha proposto al Ministero dell’Ambiente un Accordo di Programma per la raccolta e il recupero delle cartucce toner, ink jet e bubble jet esauste del settore SoHo via posta. L’accordo, modificato e sottoposto all’attenzione del Ministero dell’Ambiente in diverse occasioni, non è ancora stato firmato.


ECO&TECH - REGIONE LOMBARDIA

Progetto di qualificazione volontaria delle imprese di eco trattamento per una gestione a norma di legge del fine vita delle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
In collaborazione con la Regione Lombardia, il Consorzio ha dato vita al Progetto Eco&Tech, un progetto di qualificazione volontaria dei gestori del fine vita, per assicurare alle imprese It la gestione a norma di legge del fine vita delle apparecchiature It.

Nel 2000 Ecoqual'It ha costituito tramite la propria struttura operativa il primo Consorzio di EcoTrattamento del Rifiuto Tecnologico, che in poco tempo raggruppa i principali operatori del fine vita tecnologico a livello nazionale.


LINEE GUIDA CEI

Gruppo di lavoro costituito nel 2002 che ha elaborato le Linee Guida CEI 308-1 e 308-2 per la gestione e il trattamento a fine vita di apparecchiature elettriche ed elettroniche a uso professionale
 

PROGETTO PILOTA PER LA RACCOLTA DEI RAEE

Nel 2005, progetto per la realizzazione di un sistema collettivo per la raccolta e la gestione delle apparecchiature elettriche ed elettroniche a fine vita.
Al progetto hanno partecipato alcune tra le principali aziende del settore It
(Brother, Canon, Epson, Fujitsu, Nrg, Oki System, Ricoh, Toshiba Tec, Xerox...)





Il Consorzio ha operato e/o ha rapporti di collaborazione con:

AMICI DELLA TERRA

ANIE - Federazione nazionale imprese elettrotecniche ed elettroniche

ASSIPE - Associazione nazionale progettazione elettronica

ASSODEL - Associazione nazionale componentistica elettronica

ASSOFAMA - Associazione nazionale facility management

CAMERA DI COMMERCIO DI MILANO

CAMERA DI COMMERCIO DI COMO

CAMERA DI COMMERCIO DI VARESE

COMUNE DI SEGRATE

CLASS - Comitato lombardo per lo sviluppo sostenibile, aderente all'Unione del commercio

EUROTECH - Consorzio per la promozione e lo sviluppo internazionale delle tecnologie ambientali

FEDERINFORMATICA (Confcommercio) di cui è membro dal 1996, con attività di coordinamento degli interventi e iniziative relative a ambiente e imprese ICT

GISI - Associazione imprese italiane di strumentazione

MINISTERO DELL'AMBIENTE

MINISTERO PER LO SVILUPPO ECONOMICO

OSSERVATORIO NAZIONALE RIFIUTI

REGIONE LOMBARDIA

WWF